Eventi

Evento estivo 2018

Ospiti dell'unica squadra di calcio professionistica dell'Alto Adige, l'FC Südtirol. Stare in forma e rimanere in forma: l'importanza dell'attività fisica, dall'infanzia fino all'età avanzata.

20. settembre 2018 presso l'FCS Center di Appiano (centro sportivo Maso Ronco)

 

Relatori: Dr. Hubert Messner e Dietmar Pfeifer

Articolo

Il 20 settembre, nel nuovo FCS Center di Appiano, il medico Huber Messner ha tenuto una conferenza organizzata da Raiffeisen InvestmentClub sul tema “Stare in forma e rimanere in forma: l’importanza dell’attività fisica, dall’infanzia fino all’età avanzata”. Il direttore generale e amministratore delegato dell’FC Südtirol Dieter Pfeifer ha, invece, entusiasmato i 120 partecipanti illustrando le sfaccettate attività del circolo sportivo. 

Il luogo scelto per la manifestazione, il centro di allenamenti dell’FCS presso la zona sportiva di Maso Ronco ad Appiano, non poteva essere più azzeccato. Proprio qui, dove da aprile di quest’anno si allena l’unico club di calcio professionistico dell’Alto Adige, insieme ad altre squadre amatoriali e giovanili, tutto è improntato al movimento e il tema della serata sembra quasi aleggiare nell’aria. Nel suo intervento, il dottor Huber Messner, medico ed ex primario del reparto di neonatologia e terapia intensiva di Bolzano, ha ribadito l’importanza dell’attività fisica a qualunque età. 

Movimento e sviluppo, un processo che dura tutta la vita 

L’attività fisica non contribuisce solo allo sviluppo motorio-corporeo, ma migliora anche le capacità spirituali, emotive e sociali: già dieci minuti al giorno sono sufficienti per accrescere il benessere interiore, ma anche le prestazioni intellettive e percettive sono strettamente legate al movimento. “Nonostante l’Alto Adige, grazie allo splendido scenario alpino, ai laghi balneabili e alle innumerevoli piste ciclabili, sia decantato dai turisti come un enorme ‘centro fitness’ all’aria aperta”, ha affermato Messner, “ci vivono ragazzi che dedicano all’attività fisica meno di 15 minuti al giorno”. Troppo poco perché, secondo Messner, i giovani dovrebbero muoversi almeno due ore al giorno, stimolando così la sudorazione corporea; la seconda ora di ginnastica introdotta nella scuola elementare è solo una magra consolazione. Attraverso l’attività fisica i bambini si esprimono, sviluppano il linguaggio e il senso di orientamento, mentre le carenze di movimento possono pregiudicare un sano sviluppo. L’impressione è che, solo a quel punto della conferenza, i presenti in aula abbiano cominciato a riflettere e ripensare il loro atteggiamento in relazione all’attività fisica. 

“L’FC Südtirol, molto più che una squadra di calcio” 

Dietmar Pfeifer, direttore generale e amministratore delegato dell’FC Südtirol, nel suo intervento ha offerto alcuni spunti per la raccomandata attività fisica nell’ambito del calcio. Lo sguardo offerto dietro le quinte ha consentito di farsi un’idea della sfaccettata attività di questo circolo sportivo professionistico, sempre impegnato nella promozione di bambini e ragazzi, quale punto di riferimento per le associazioni amatoriali altoatesine e datore di lavoro per oltre 80 persone, ma anche in veste di ambasciatore dell’Alto Adige. Le ottime condizioni nel club hanno, infatti, convinto anche la nazionale tedesca di calcio a scegliere questo luogo per i suoi allenamenti in vista dei Mondiali. È chiaro, a questo punto, che l’FC Südtirol è un importante fattore economico per la nostra provincia. 

La visita guidata attraverso il nuovo FCS Center ha entusiasmato i presenti: dalla moderna area wellness, dotata di reparto medico, alle funzionali sale riunioni fino al fan shop e al ristorante, sembra che agli sportivi non manchi nulla. Da qui lo sguardo spazia sugli impianti esterni con due campi in erba naturale e due in erba sintetica, adagiati su una superficie di circa 47.000 m2. “L’FCS Center è sicuramente il centro di allenamenti più funzionale d’Italia”, ha dichiarato Pfeifer visibilmente orgoglioso. 

Raiffeisen InvestmentClub offre ai suoi oltre 6.000 soci solide conoscenze in materia di finanze e investimenti, ma anche informazioni di prima mano sui mercati, oltre a organizzare periodicamente eventi alla presenza di rinomati relatori.